+39 06 99551962 rmic8dd00n@istruzione.it

“More inclusive schools” è il nome del progetto al quale i ragazzi del Cena parteciperanno a partire dal mese di giugno con la prima mobilità transnazionale che si svolgerà insieme agli alunni di Portogallo e Turchia. In ognuno dei tre paesi sono previste attività volte a rendere la scuola un ambiente ancor più inclusivo, grazie a workshop di tecnologia, musica e teatro.

Ancora una volta l’Istituto Cena curerà l’aspetto musicale, grazie alla collaborazione dei docenti di musica Maria Rosaria Lupo

e Francesco Bracci che si adopereranno con le competenze e la professionalità che li contraddistinguono, per preparare un concerto con gli studenti dei tre Paesi che si terrà a dicembre 2022 proprio a Cerveteri.

Intanto molte sono le iniziative sul tema intraprese nella scuola, a partire dai laboratori musicali per la scuola dell’infanzia a cura delle docenti Michelina Saggese e Marianna Nani, il progetto bandistico con gli alunni delle classi quinte del Prof Augusto Travagliati e con le prime medie con il Prof. Francesco Bracci.

E ancora si è cercato di sensibilizzare i ragazzi alla musica in occasione della festività del 25 aprile, quando si è svolta al Cena la manifestazione a cura della Banda della Guardia di Finanza.

Come in ogni progetto il primo step è la scelta del logo per la competizione internazionale. I ragazzi hanno prodotto i loro elaborati, tra i quali soltanto uno sarà inviato per la scelta finale tra i loghi dei tre Paesi.

Il link per la votazione è il seguente, tutta la comunità di Cerveteri è invitata ad esprimere il proprio voto:

https://forms.gle/Pq5yPNu6ymKir2VL8

 240 total views,  4 views today